Come nascondere pagine e articoli su WordPress

Esistono diversi plugin ed estensioni che vi permettono di nascondere a più livelli le pagine e gli articoli del vostro sito in WordPress

Quando create un sito in WordPress, non è detto che tutte le pagine del vostro blog o vetrina aziendale debbano essere rese visibili a qualsiasi utente. Potreste infatti sentire l’esigenza di nasconderle e dunque di renderle invisibili, semplicemente perché non volete che chiunque possa accedervi semplicemente effettuando una ricerca sul vostro sito: questo è ad esempio il caso delle pagine per scaricare contenuti gratuiti, che potreste voler rendere pubbliche solo a certi utenti, magari a quelli iscritti alla vostra newsletter. Ed ecco perché oggi vedremo come nascondere pagine e articoli su WordPress.

Come nascondere pagine e articoli su WordPress?

Esistono diversi plugin ed estensioni che vi permettono di nascondere a più livelli le pagine e gli articoli del vostro sito in WordPress: alcune agiscono addirittura sull’indicizzazione di Google, mentre altre costringono il browser che richiede l’accesso alla pagina a virare verso un link alternativo. Purtroppo, l’installazione dei suddetti plugin è obbligatoria, in quanto WordPress non possiede una funzione nativa per raggiungere questo scopo. Quali sono, dunque, i migliori plugin per nascondere pagine e articoli su WordPress?

  • Redirection (https://wordpress.org/plugins/redirection/) – Redirection è una estensione che nasce prettamente per gestire i famigerati error 404 su WordPress, il che significa che obbliga l’utente ad atterrare su un’altra pagina, quando clicca su un determinato link. Può essere utilizzato anche per nascondere alcune pagine, anche se in questo caso non è corretto parlare di “occultamento”.

  • Relevanssi (https://wordpress.org/plugins/relevanssi/) – Relevanssi è un plugin che invece nasce esattamente per questo scopo, in quanto vi consente di nascondere qualsiasi pagina o articolo agli occhi dei visitatori indiscreti. Ed è anche molto semplice da utilizzare.

  • SEO by Yoast (https://it.wordpress.org/plugins/wordpress-seo/) – Il notissimo plugin Yoast SEO vi consente un diverso tipo di occultamento, in quanto vi offre la possibilità di impedire a Google l’indicizzazione di alcune pagine attraverso l’opzione “noindex”. Non è facilissimo da usare, e richiede un po’ di studio, ma è comunque molto efficace per occultare pagine e articoli a chi utilizza il noto motore di ricerca.

9 aprile 2018
Vai alla barra degli strumenti