Guida ai migliori siti e-commerce per gli acquisti online

Guida utile per sfruttare le tante opportunità di risparmio. Una lista dei siti più noti in Italia con tutte le caratteristiche.

Fare acquisti online, oggigiorno, è una prerogativa di molti, qualcosa a cui è ormai difficile rinunciare viste le tante opportunità di risparmio e di facile reperimento di qualsiasi tipologia di prodotti. Se sei legato alle vecchie forme di commercio tradizionale, ovvero quelle legate al negozio sotto casa o al tuo rivenditore di fiducia, con i nuovi siti e-commerce sarai costretto a ricrederti. Pensa, persino la spesa che fai ogni giorno, oggi può essere fatta comodamente da casa, a portata di clic. Non ci credi? Andiamo a scoprire come attraverso una lista dei più noti siti di e-commerce in Italia.

  • Amazon –Si tratta del portale di acquisti online più grande al mondo insieme ad Alibaba e fornisce davvero ogni tipo di prodotto per le tue esigenze. Amazon opera in due modalità: vende e spedisce prodotti per conto proprio, e dà al contempo la possibilità ai venditori terzi di avere un proprio spazio su un’area a loro dedicata, chiamata Marketplace. Questo ti consente di avere sempre una scelta ampia per ogni singolo articolo, potendo optare per quello al costo più basso o alle condizioni di spedizione e di garanzia a te più favorevoli. Con Amazon.it hai la possibilità di avere spedizioni gratuite illimitate, grazie ad una sottoscrizione che richiede solo pochi euro al mese, chiamata Amazon Prime. I tuoi acquisti non ti lasceranno mai insoddisfatto: se un prodotto non risponde le tue aspettative o arriva danneggiato, potrai renderlo gratuitamente e ricevere tempestivamente il rimborso completo. Fantastico, non trovi? Infine, se vuoi rivoluzione anche il modo di fare la spesa, con Amazon Pantry potrai acquistare cibo, bevande, detersivi e tutto ciò che ti occorre per casa, ricevendo tutto comodamente a domicilio ed in pochissimo tempo.
  • ePRICE – Spesso associato alla vendita di elettrodomestici, di recente ha allargato la propria offerta di prodotti al settore audio e tv, casa e cucina, informatica e telefonia. Insomma, anche su ePRICE potrai fare una spesa intelligente, soprattutto nel campo della tecnologia. Il sito dedicato agli acquisti online, infatti, ti offre comode soluzioni per comprare apparecchi tecnologici di un certo valore, mentre per i più piccoli rimane preferibile valutare delle alternative. Questo perché, per prodotti che superino i 249,99€, avrai la possibilità di rateizzare il pagamento; sopra i 199€ di spesa, inoltre, la tua spedizione sarà gratuita e potrai ritirare autonomamente i tuoi acquisti negli appositi locker.
  • Ebay – Lo storico portale di e-commerce rimane unico nel suo genere, con delle nette differenze rispetto alla concorrenza. Ebay permette infatti di acquistare sia da negozi registrati, che hanno il proprio spazio ed una relativa vetrina sul sito, ma anche da venditori privati, che possono pubblicare dei veri e propri annunci di vendita. Con Ebay hai senza dubbio meno certezze sui tempi di spedizione e sull’affidabilità del venditore, perché la piattaforma fa solo da tramite tra chi compra e chi acquista. Dal canto suo, il sito propone caldamente Paypal come modalità di pagamento, così da avere tutte le sicurezze e le garanzie del caso nell’eventualità in cui si verifichino dei problemi. Su Ebay, al tempo stesso, potrai acquistare sia nella classica modalità “Compralo subito”, secondo il prezzo definito dal venditore, sia in modalità “Asta”, con la quale potrai cercare di aggiudicarti i tuoi prodotti preferiti a prezzi più bassi.
  • Aliexpress – Fa parte del colosso dell’e-commerce Alibaba ed è un punto di riferimento per la vendita di prodotti al dettaglio, specialmente nel ramo tecnologico, ma non solo. Su Aliexpress trovi un’infinità di prodotti provenienti dalla Cina a prezzi spesso stracciati. Cover, cavi ed accessori per il tuo smartphone, ad esempio, sono spesso disponibili a pochi euro o addirittura a pochi centesimi. Dal punto di vista, qualitativo, ovviamente, occorre non avere delle alte aspettative, così come per la spedizione bisogna essere pazienti e attendere le tempistiche di trasporto, non propriamente celeri, dal paese orientale.

Se gli acquisti Made in China rispondono alle tue aspettative, ti segnaliamo infine altri interessanti portali di e-commerce: Alibaba, ovvero la versione all’ingrosso di Aliexpress, il rinomato Wish e l’emergente Joom.

25 settembre 2018
Vai alla barra degli strumenti