I migliori plugin WordPress per il SEO

Ecco perchè è importante usare i giusti plugin SEO per Wordpress

Non è ovviamente questa la sede giusta per parlare dei motivi che dovrebbero spingervi a creare un sito web con WordPress: magari lo fate per guadagnare con un blog, oppure per creare una vetrina professionale per i vostri servizi aziendali o da freelance. Poco importa, perché sarà tutto inutile se non riuscirete a ottimizzare lato SEO il vostro sito ed i vostri contenuti, dato che non riuscirete a scalare posizioni su Google e ad ottenere la visibilità necessaria per il vostro successo. Ed ecco perché vi farà davvero comodo la nostra guida sui migliori plugin WordPress per il SEO.

SEO by Yoast

Si parte ovviamente da SEO by Yoast: in assoluto uno dei migliori plugin WordPress per il SEO. Questa estensione funziona come una guida all’ottimizzazione dei contenuti, in quanto vi consente di consultare una lista di voci che dovrete “accendere” per ottimizzare un articolo in chiave SEO: come ad esempio l’inserimento delle keyword, lo snippet, la lunghezza del titolo, la presenza dei link e via discorrendo. Seguendo tutte le indicazioni fornite da Yoast SEO, riuscirete ad accendere il suo semaforo e dunque ad avere la certezza di aver preparato un contenuto valido per i motori di ricerca.

All in One SEO Pack

All in One SEO Pack è un plugin per WordPress leggermente più complesso e approfondito di Yoast, dunque rappresenta un’alternativa consigliata agli utenti che desiderano ottimizzare non solo gli articoli, ma anche le pagine del proprio portale. Questa estensione, infatti, consente di impostare title e description per ogni pagina o sezione del sito, potendo anche inserire una lista di keyword pensate esclusivamente per quella pagina o contenuto. Una caratteristica che rende All in One SEO Pack uno dei migliori plugin WordPress per il SEO, è la possibilità di impostare tutte queste opzioni anche quando create una nuova pagina.

SEO Ultimate

Più approfondiamo la nostra analisi dei migliori plugin WordPress per il SEO, più scendiamo nei dettagli: con SEO Ultimate, ad esempio, non solo potrete gestire ogni singolo aspetto riguardante l’ottimizzazione di pagine e contenuti, ma avere anche un potente strumento per gestire gli error-404 e per inglobare direttamente su WordPress anche i codici di Google Analytics. Inoltre, l’installazione e la gestione di questa estensione sono molto semplici e immediate, dunque accessibili anche per gli utenti meno esperti.

SEO Friendly Images

Spesso, quando si pensa al posizionamento su Google e sugli altri motori di ricerca, si sottovaluta l’aspetto dell’ottimizzazione SEO delle immagini su WordPress: un grave errore che può compromettere la scalata della SERP dei search engine. Grazie a SEO Friendly Images, invece, potrete inserire in automatico elementi come il titolo, la descrizione ed il testo alternativo: fattori che vengono spesso sottovalutati, o dei quali ci si dimentica in fase di caricamento delle foto su WordPress.

10 luglio 2017

0 Giudizi su I migliori plugin WordPress per il SEO"

Vai alla barra degli strumenti