Meglio WordPress o Joomla ?

Guida alla scelta del CMS giusto per costruire il tuo sito web: quale scegliere tra Wordpress e Joomla?

WordPress o Joomla? Ci troviamo di fronte ad una difficile scelta che da anni anima chi ha deciso di affidarsi ad un CMS open source per creare il proprio sito web. E non si tratta certamente di una decisione facile, soprattutto se si considera che i due software CMS, pur avendo dei punti in comune, nascono da due concezioni e due filosofie davvero molto diverse. WordPress VS Joomla: chi è il migliore?

Il CMS Joomla

Potenza di calcolo al servizio dell’utente: questo è lo slogan che reca con sé Joomla, e che garantisce a chi lo sceglie la possibilità di sfruttare una piattaforma che consente operazioni molto complesse. Il tutto, ovviamente, a costo zero. Ma da grandi potenzialità, nascono anche grandi responsabilità: Joomla, infatti, non è del tutto automatizzato e alcuni aspetti della programmazione del codice devono essere gestiti manualmente. Ciò significa che chi opta per Joomla deve almeno possedere una base di PHP, dato che non sempre è possibile reperire un plugin adatto allo scopo. Inoltre, pur essendo un CMS molto diffuso, Joomla non offre una quantità di estensioni paragonabile a WordPress e, soprattutto, soffre spesso di incompatibilità tra una versione e l’altra. Il motivo è che quando Joomla viene aggiornato, il codice alle volte cambia radicalmente, rendendo i plugin inutilizzabili. E costringendo il webmaster ad affidarsi ai plugin a pagamento. D’altro canto, chi sceglie di investire un piccolo budget in questo CMS, può ritrovarsi fra le mani un gioiello che permette la costruzione di qualsiasi progetto digitale.
Costruire sito web con Joomla

Il CMS WordPress

WordPress è un CMS open source basato su un sistema in MySQL e decisamente più agile da utilizzare. Al contrario di Joomla, WordPress permette la creazione di siti web senza mettere mai mano al codice HTML, semplicemente sfruttando i tantissimi plugin a disposizione sulla piattaforma. Per i neofiti è un’autentica manna dal cielo, ma per i puristi questo potrebbe rappresentare un limite: se siete degli appassionati di fai da te, è probabile che troverete Joomla più adatto alle vostre necessità. Il vero punto di forza di WordPress, infatti, è la possibilità di creare siti web professionali senza per questo studiare codici o altro: essendo il CMS più diffuso sul web, può contare su una nutrita schiera di programmatori in grado di fornire qualsiasi tipo di plugin, widget o tema grafico. Inoltre, pur essendo costantemente aggiornato, è davvero raro trovare plugin incompatibili con le nuove versioni del CMS. Attenti, però, a non installarne troppi: il sito web potrebbe diventare pesante e difficile da navigare.

10 agosto 2016
Vai alla barra degli strumenti