Come scegliere il servizio di Hosting

Suggerimenti preziosi su come scegliere un servizio hosting affidabile a buon prezzo

Che si tratti di un’azienda od un privato, chiunque voglia creare un sito web e metterlo online deve per forza di cose passare prima dalla scelta del servizio di hosting. In altre parole, bisogna “affittare” uno spazio fisico (un server) che possa contenere tutto il materiale e assicurargli una presenza stabile su Internet. Inoltre, se siete già abituati ad utilizzare CMS come WordPress o Joomla, compito dell’host sarà anche quello di ospitare il vostro software di content management. Quella che potrebbe sembrare una scelta facile, nasconde in realtà molte insidie. Vediamo insieme come scegliere il servizio di hosting.

Hosting gratuito o a pagamento?

Voi vi starete chiedendo: perché pagare quando c’è chi lo fa gratis? Il motivo è semplice: se avete in mente di avviare un’attività commerciale sul web, o necessitate di uno spazio per ospitare la vostra vetrina online personale, avete bisogno di un servizio di hosting stabile e professionale. E quelli gratuiti servono solo per fare pratica, o per divertirsi. Dipende tutto dai vostri obiettivi.

Hosting: ma a che prezzo?

I servizi di hosting affidabili costano. Se trovate sul web offerte da capogiro che vi promettono spazio illimitato, state pur certi che sotto c’è qualcosa che non va. Noi consigliamo di rivolgervi ad un servizio di hosting di comprovata qualità, che costi il giusto e che vi permetta di acquistare un upgrade nel caso in cui vi servissero più spazio oppure opzioni aggiuntive. Soprattutto nel caso in cui il traffico del vostro sito web dovesse crescere nel tempo.
hosting ad altro traffico

Come capire se un hosting è professionale?

Il modo migliore per capire la qualità del servizio di hosting è testarlo personalmente, verificarne la velocità e studiarne i meccanismi di funzionamento. Soprattutto se vi permette di installare CMS come WordPress o Joomla. Il consiglio, dunque, è di rivolgervi ad un hosting serio che vi metta a disposizione un periodo di prova gratuito.

Informatevi sul web

Il web è pieno di persone che, come voi, hanno affrontato la scelta del servizio di hosting e, nelle peggiori delle ipotesi, ne sono rimasti scottati. Uno dei modi migliori per verificare la professionalità di un hosting è cercare su Google i pareri e le recensioni degli utenti che hanno usufruito del servizio. Rimarrete piacevolmente colpiti dalla quantità di informazioni che riuscirete a raccogliere.

29 agosto 2016
Vai alla barra degli strumenti